IMPIANTIZIGOMATICI

Impianti Zigomatici portale di riferimento specialistico nelle soluzioni chirurgiche fisse per pazienti con gravi o gravissime atrofie del mascellare superiore e mandibole.

Post Recenti
Sabato Domenica - SU APPU.
Contact Us For Help
IMPLANTOLOGIA ZIGOMATICA

Pterigo/Zigo) distribuzione masticatoria

Chirurgia risolutiva minimamente invasiva

Vantaggi tecnica PterigoZigomatica Ottima distribuzione carichi masticatori

Migliore distribuzione dei carichi sulla protesi.

Assolutamente si’ la tecnica che viene eseguita presso il nostro centro specialistico di Padova, la variante chirurgica zigomatica PterigoZigomatica, risulta assolutamente bilanciata, sia rispetto all’inserimento degli impianti dentali nella mascella, ricordiamo due frontali e due posteriori, i frontali sono i due zigomatici e i posteriori i due pterigoidei.

Aquesto punto la distribuzione dei carichi masticatori sulla protesi, incontra la stessa distribuzione.

Tecnica QUAD 4 Impianti Zigomatici Frontali.

Come puoi vedere nella tecnica ordinaria del QUAD 4 impianti zigomatici, gli stessi risultano per problematiche anatomiche, concentrati solo verso la zona frontale del mascellare, senza alcun ulteriore supporto per la protesi in zona masticatoria posteriore.

Tecnica PterigoZigomatica 2 Zigo 2 Pterigo

Come vedi nella tecnica del pterigozigomatico, hai gli impianti distribuiti per tutto il perimentro del mascellare in questo modo, possiamo ottenere una protesi dentale con 14 elementi e sia la funzionalità sia l’estetica ne giova

Intervento chirurgico nostra tecnica PterigoZigomatica

Intervento chirurgico nostra tecnica PterigoZigomatica

Quali i vantaggi per chi si sottopone alla tecnica chirurgica del PterigoZigomatico in ambito di tecnica, Protesi dentale, Funzionalità ed estetica?

Con la tecnica di impianti zigomatici alternativa, la variante, del PterigoZigomatico, offre sicuramente per persone più esigenti caratteristiche diverse.

Quando parliamo della tecnica PterigoZigomatica stiamo palando di una riabilitazione di pazienti atrofici, con assenza totale di osso alveolare ordinario del mascellare superiore. La seguente tecnica, sfrutta le nostre ossa basali, che sono pilastri di resistenza naturali del nostro corpo, per l’ancoraggio di questi impianti.

Ricordiamo quali sono le zone dove possiamo trovare questo importantissimo osso Basale:

 

  1. 1 ) Osso del processo canino
  2. 2 ) Osso del processo zigomatico
  3. 3 ) Osso del processo Pterigoideo / Palatino

 

La specificità di questa tipologia di osso è di categoria D1 quindi la più dura e solida che troviamo all’interno del corpo umano, in oltre questa tipologia di osso, non si ritira nel corso del tempo, quindi gli impianti anche dopo 10 anni sono stabili senza variazioni di riassorbimento.

Immagine del palato superiore, dove puoi vedere in approssimazione l’uscita degli impianti zigomatici nelle due tecniche a confronto

Tecnica Impianti Zigomatici QUAD 4 impianti Frontali – Immagine sotto palato fuoriuscita dei 4 impianti zigomatici per l’attacco della protesi dentale fissa della tecnica del QUAD

Immagine del palato fuoriuscita dei 2 zigomatici frontali 1 per ogni zigomo, nella zona frontale e 2 pterigoidei nella zona posteriore uno per lato nella nostra tecnica dell’implantologia PterigoZigomatica

Segue spiegazione della nostra tecnica del PterigoZigomatico

La tecnica che utilizziamo, la variante degli impianti zigomatici, si chiama PterigoZigomatico, prende il nome dalle 2 zone di osso basale interessate all’ancoraggio degli impianti che andremo ad inserire, in questo caso specifico:

Due Impianti Zigomatici nella zona frontale uno singolo per ogni zigomo, nella zona posteriore due impianti pterigoidei vengono inseriti uno per lato, nella zona posteriore del mascellare superiore, nelle porzioni di osso basale Pterigoideo Palatino.

Questa tipologia di inserimento, come potrete ben comprendere divide il nostro mascellere in due zone specifiche, offrendo un 50%100 di appoggio nella zona frontale con i due impianti zigomatici e il restante 50%100 posteriore con gli impianti pterigoidei.

Ben distribuiti ai lati di ogni angolo sul mascellare, sorreggeranno in maniera solidarizzata e con stabilità primaria la funzione masticatoria futura.

Alcune immagini che seguono dovrebbero aiutarci a comprendere meglio, sia il posizionamento degli impianti, sia il conseguente beneficio, sul confort della masticazione che ne consugue.

Ottima distribuzione dei carichi, sulla protesi dentale fissa, impianti posteriori al limite e impianti frontali, un circolare con 14 elementi dnetali e la riabilitazione implanto protesica è realizzata per la felicità dei nostri pazienti.

Alla vostra sinistra potrete visionare immagini, cha valgono piu’ di 100 parole. In questa immagine vediamo esattamente dove si collaca la fuoriuscita degli impianti dentali nella cresta ossea del mascellare, come una macchina che possiede 2 ruote frontali e due ruote posteriori.

Le due rupte frontali in questo caso sono realizzati dai 2 impianti zigomatici e le due ruote posteriori sono realizzate dei 2 impianti pterigoidei posteriori, in questa maniera la masticazione risulta perfetta ben distribuita e bilanciata. Una volta inseriti gli impianti, come vedete viene avvitata una barra in titanio, per solidarizzare e sorreggere tutta la struttura, successivamente a questa barra verrò avvitata la protesi circolare fissa per gli impianti Pterigo Zigomatici

Alcuni casi clinici, tra funzionalità ed estetica con la nostra tecnica del PterigoZigomatico

Conclusioni della tecnica chirurgica del PterigoZigomatico

 

Concludendo possiamo sicuramente affermare, che con questa tecnica implantare di soli due zigomatici frontali uno per ogni zigomo, nella parte posteriore uno per lato due impianti pterigoidei, offrono al paziente una buonissima soluzioni con i seguenti vantaggi:

  1. 1 Intervento Meno invasivo
  2. 2 Diminuzione dell’ingombro frontale con due soli zigomatici 1 per zigomo
  3. 3 Bilanciamento perfetto divisogno al 50%100 tra la parte frontale e la parte posteriore del mascellare superiore
  4. 4 Ottima distribuzione dei carichi sulla protesi durante la masticazione
  5. 5 Confort Impeccabile, con 14 elementi dentali
  6. 6 Aumento degli elementi dentali 14 denti, che giungono sino alla parte posteriore profonda dei molari
  7. 7 Estetica molto soddisfacente, meno ingombro sul frontale

Ora guardiamo la distribuzione della masticazione di conseguenza alla zona di inserimento impianti della tecnica QUAD 4 Impianti Zigomatici.

Tecnica di Implantologia Zigomatica QUAD 4 zigomatici solo frontali, senza ulteriori impianti nella zona posteriore del mascellare, ancoraggio tutto frontale

Come puoi ben immaginare con queste immagini di confronto in tutti i lati del cranio, che evidenziano bene la differente di progettualità tra le due differenze chirurgiche.

Se prendiamo in esame le immagini della tecnica dei 4 impianti zigomatici solo frontali, possiamo dire che i risultati sarebbero i seguenti:

  1. Stabilità primaria
  2. Masticazione frontale
  3. Protesi con10/ 12 denti
  4. Estetica dentale ingombrante sul frontale per coprire 4 impianti
  5. Occlusione  da ribasare spesso.
  6. Confort durante la masticazione sufficiente

4 Impianti Zigomatici risultato estetico funzionale della protesi fissa

Sotto puoi vedere un’immagine di un intervento di implantologia zigomatica detta QUAD con 4 impianti zigomatici solo frontali, come in effetti si nota i monconi fuoriescono solo nella zona frontale del mascellare superiore, ottenendo la stabilità masticatoria primaria e quindi evitare la dentiera, ma la protesi che otteniamo è molto piccola 10 denti e con masticazione sorretta solo frontalmente, senza molari posteriori

Se un paziente è atrofico, in quale osso vengono inseriti questi impianti? OSSO BASALE CHE COSA E’?

Quante e quali tecniche chirurgiche oggi possibili per le atrofie del mascellare superiore?

Vantaggi della tecnica chirurgica PterigoZigomatica:

Su quali protesi dentali i pazienti atrofici, possono contare?

IMPLANTOLOGIA ZIGOMATICA

Richiedi una visita Specialistica con il Prof. Roberto Conte oggi stesso

PRENOTA VISITA PROF. ROBERTO CONTE

Cosa dicono di noi i pazienti, che si sono sottoposti ad intervento di impianti zigomatici?

PAGINA DELLE RECENSIONI VISITALA
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: