IMPIANTIZIGOMATICI

Impianti Zigomatici portale di riferimento specialistico nelle soluzioni chirurgiche fisse per pazienti con gravi o gravissime atrofie del mascellare superiore e mandibole.

Post Recenti
Sabato Domenica - SU APPU.
Contact Us For Help
IMPLANTOLOGIA ZIGOMATICA

Impianti Zigomatici Alternative Chirurgiche

[IMPIANTI ZIGOMATICI]

ALTERNATIVE

AGLI IMPIANTI ZIGOMATICI

 

Certo, che esiste l’alternativa agli interventi di Impianti Zigomatici QUAD:

 

L’ ALTERNATIVA ESEGUITA NEL NOSTRO CENTRO SPECIALISTICO DI PADOVA DAL PROF. ROBERTO CONTE E’ LA TECNICA CHIRURGICA DEL PTERIGOZIGOMATICO

Cercheremo di comprenderci bene ed andare a step, con la speranza di farci comprendere dai pazienti, gli unici, con interesse reale a comprendere realmente sino in fondo, le differenze di queste due tecniche di impianti zigomatici, ed i relativi vantaggi, che questa 2 tecnica chirurgica può offrire al paziente, evitando, di telefonare per sostituire una protesi dentale fissa con grande falsa gengiva frontale, che è stata avvitata per sessere sorretta da 4 zigomatici, solo nella zona frontale.

Per questo motivo, prima di comprendere una alternativa, una variante, bisogna sapere cosa confrontare, altrimenti, non riusciamo a cogliere eventuali differenze e vantaggi dalle varie opzioni a nostra disposizione.

Partiamo con il visionare il risultato, che queste tecniche chirurgiche offrono, sia in termini funzionali, masticatori ed infine estetici.

Sotto TECNICA CHIRURGICA QUAD CON 4 IMPIANTI ZIGOMATICI SOLO FRONTALE. Questa soluzione, offre una stabilità primaria, una protesi dentale fissa al posto della dentiera, una protesi con 10/12 denti. Funzionalità ed estetica da migliorare, visto il concentramento degli impianti dentali zigomatici, che emergono da monconi maggiormente nella zona frontale del mascellare superiore, non offrendo alcun ulteriore impianto per sorreggere la protesi dentale nella zona posteriore del mascellare, sia durante la masticazione, sia per un discorso puramente di estetica.

TECNIICA QUAD 4 IMPIANTI ZIGOMATICI SOLO FRONTALI 2 PER OGNI ZIGOMO

Sotto TECNICA DEL PTERIGOZIGOMATICO, NOSTRA VARIANTE CON 2 ZIGOMATICI FRONTALI DUE PTERIGOIDEI. Questa variante tecnica degli impianti zigomatici, da noi realizzata nel nostro centro super specialistico di Padova, offre l’opportunità di ottenere una protesi dentale fissa, con inserimento di soli due zigomatici frontali, con sfruttamento della zona posteriore del mascellare grazie agli impianti pterigoidei, distribuendo meglio i carichi masticatori sulla protesi. Manufatto dentale realizzato a mano e su misura su 14 denti, esteticamente molto curato, confort ed estetica vanno di pari passo.

TECNIICA PTERIGOZIGOMATICA 2 ZIGOMATICI FRONTALI 2 PTERIGOIDEI POSTERIORI

Immagini caso concluso con tecnica QUAD 4 IMPIANTI ZIGOMATICI SOLO FRONTALI, non prevedendo alcun ulteriore impianto dentale per sorreggere la protesi nella zona posteriore.

Come puoi vedere dal calco di protesi per un circolare eseguito con nostra tecnica PterigoZigomatico, oltre agli impianti zigomatici frontali, noi sfruttiamo anche la parte posteriore del mascellare senza osso grazie agli impianti pterigoidei, che sosterranno la protesi anche posteriormente. regalando 14 denti ottima stabilità ed estetica. Approfondisci la nostra tecnica VARIANTE PterigoZigomatica

Quanta assenza di osso e dove determina lintervento di 4 Zigomatici?

Quando i pazienti atrofici, eseguono una visita con tac del mascellare superiore, qualè la zona che induce i medici implantologi, a sottoporci ad intervento con i 4 impianti zigomatici?

E’ la mancanza di osso alveolare posteriore che induce i medici implantologi a sottoporci ad intervento di impianti zigomatici detta QUAD con inserimento di 4 impianti zigomatici solo frontali nella zona del premaxilla da canino a canino.

Per i pazienti con queste caratteristiche di assenza d’osso posteriore del mascellare superiore, quali le tecniche per la soluzione?

Quando i medici dopo la visita e tac ad un paziente atrofico, riscontrano, l’assenza di osso alveolare posteriore nel mascellare superiore, generalmente come dovrebbero intervenire? Quali sarebbero le loro tecniche chirurgiche oggi a loro disposizione per risolvere la mancanza di osso alveolare nella zona posteriore del mascellare superiore? ed inserire impianti per sostenere un protesi dentale fissa?

Mancanza di osso alveolare posteriroe del mascellare superiore:

QUALI TECNICHE PER LA SOLUZIONE ATROFICA?.

 

  1. 1 Innesti di osso autologhi, anca, mento, tibia, Calotta Iliaca
  2. 2 Grandi rialzi del seno mascellare
  3. 3 Impianti dentali detti Short, PICCOLI
  4. 4 ) Impianti Zigomatici ordinari QUAD 4 Impianti

Capiamo bene, che i medici implantologi, tra queste opzioni, per la soluzione di atrofia posteriore del mascellare, tra queste opzioni, scelgono gli Impianti Zigomatici, perchè non conoscono o non praticano la nostra tecnica del Pterigo Zigomatica con l’inseriemnto degli impianti pterigoidei, che da soli, risolverebbero il problema di sostegno di una protesi, nella zona atrofica posteriore di un qualsiasi mascellare.

Sotto puoi visualizzare un mascellare superiore vista zona palato con assenza di osso zona posteriore del mascellare superiore.

Impianti Zigomatici Tecniche a Confronto

Ora vediamo a confronto le due diverse tecniche degli impianti zigomatici, tra la tecnica chirurgica classica del QUAD con i 4 impianti zigomatici solo frontali, con inserimento 2 impianti per ogni zigomo e la nostra tecnica chirurgica dello PterigoZigomatico, con l’inserimento di soli 2 impianti zigomatici frontali 1 per zigomo, nella parte posteriore atrofica l’inserimento di 2 impianti pterigoidei 1 per lato

Sotto Tecnica Quad 4 Impianti Zigomatici

Sotto Tecnica PterigoZigomatica 2 Zigomatici 2 Pterigoidei

Mancanza di osso posteriore mascellare superiore

Tecnica QUAD 4 Impianti Zigomatici solo frontali

PterigoZigomatica 2 Zigomatici 2 Pterigoidei

Tecnica QUAD 4 Impianti Zigomatici solo frontali

PterigoZigomatica 2 Zigomatici 2 Pterigoidei

Quali sono i vantaggi per chi esegue la tecnica del PterigoZigomatico?

I vantaggi per il paziente, che partendo dalla stessa tipologia di grave atrofia del mascellare superiore, si sottopone alla tecnica dell’implantologia PterigoZigomatica, sono molteplici, innanzitutto:

 

  1. 1 Mininvasiva 2 zigomatici nele frontale
  2. 2 Distribuzione delle forza masticatorie sulla protesi dentale
  3. 3 Equilibrio accentuato e bilanciato tra frontale e posteriore
  4. 4 Confort distribuito durante la masticazione
  5. 5 Protesi circolare con 14 elementi dentali grazie ai pterigoidei
  6. 6 Estetica soddisfacente realizzata a mano e su misura minor ingombro frontale

Richiedi una visita con il Prof. Roberto Conte oggi stesso

 

PRENOTA VISITA PROF. ROBERTO CONTE

Infine grazie alla tecnica del Prof. Roberto Conte Galileus Cerclage Sinus® con gli impianti Pterigoidei, riusciamo ad avitare interventi degli Impianti Zigomatici, COME?

Ricordiamo, che la motivazione per essere sottoposti ad intervento con gli impianti zigomatici è l’assenza di osso posteriore nel mascellare superiore.

Come pui vedere dall’immagine alla tua sinistra in questo mascellare, l’assenza dell’osso alveolare è indicata nelle zone posteriori dello stesso.

Abbiamo visto, i medici, che non eseguono la nostra tecnica con gli impianti pterigoidei posteriori, generalmente evitano sia gli innesti d’osso che i grandi rialzi del seno mascellare, praticando la terza via la tecnica QUAD che prevede l’inserimento di 4 impianti zigomatici frontali 2 per zigomo.

Abbiamo visto, come risciamo, con la nostra tecnica alternativa pterigozigomatica a risolvere il caso con meno invasività.

inserendo 2 impianti pterigoidei posteriori e soli 2 impianti zigomatici nella zona frontale.

ESISTE UN’ULTERIORE TECNICA LA Galileus Cerclage Sinus® CHE PUO’ EVITARE NEL 70/80%100 DEI CASI SIA LA TECNICA QUAD CON I 4 ZIGOMATICI, SIA LA TECNICA PTERIGOZIGOMATICA CON 2 ZIGOMATICI E DUE PTERIGOIDEI.

Quale è questa tecnica e come avvine? Galileus Cerclage Sinus®

Per evitare gli zigomatici al paziente atrofico, deve possedere solu una caratteristica anatomica, riscontrabile durante la visita, lo stesso paziente che presenta una grave o gravissima atrofia posteriore del mascellare superiore, che per questa sua condizione e’ sottoposto ad intervento con gli impianti zigomatici, se durante la visita, lo stesso presenta una zona di osso residuale nella zona frontale del mascellare, premaxilla, in questo caso, lo stesso paziente puo’ evitare completamente gli impianti zigomatici, sottoponendosi alla nostra tecnica del Galileus Cerclage Sinus®

Vediamo come funzione la tecnica del Galileus Cerclage Sinus® e come e perchè puo’ evitare gli impianti zigomatici e con quali vantaggi

Partiamo dallo stesso caso, paziente portatrice da 20 anni di protesi removibile, come vedete questa paziente presenta un’assenza grave di osso posteriore del mascellare superiore, ma nella zona frontale del mascellare superiroe in premaxilla presenta porzioni residuali di osso alveolare.

Partendo da un caso di atrofia dove occorerrebbero i 4 zigomatici, come viene risolto con le tecniche a confronto

Tecnica QUAD 4 Impianti Zigomatici

Tecnica PterigoZigomatica 2 + 2

Tecnica Galileus Cerclage Sinus®

Infine vi presentiamo il reale caso clinico risolto con la nostra tecnica chirurgica del Galileus Cerclage Sinus®, ottenuto, solo grazie al fatto, che la paziente da Napoli si è rivolta a noi, in alternativa, con questa situazione atrofica grave in altri centri, che non usano la tecnica del Galileus Cerclage Sinus®, si sarebbe dovuta sottoporre a 4 impianti zigomatici, privandosi di molti vantaggi, che adesso andremo ad elencare. Ma che già attraverso le immagini ed il video potrete visionare

I vantaggi per il paziente, che partendo dalla stessa tipologia di grave atrofia del mascellare superiore, si sottopone alla tecnica dell’implantologia PterigoZigomatica, sono molteplici, innanzitutto:

 

  1. 1 Mininvasiva 2 zigomatici nele frontale
  2. 2 Distribuzione delle forza masticatorie sulla protesi dentale
  3. 3 Equilibrio accentuato e bilanciato tra frontale e posteriore
  4. 4 Confort distribuito durante la masticazione
  5. 5 Protesi circolare con 14 elementi dentali grazie ai pterigoidei
  6. 6 Estetica soddisfacente realizzata a mano e su misura minor ingombro frontale

Richiedi una visita con il Prof. Roberto Conte oggi stesso

 

PRENOTA VISITA PROF. ROBERTO CONTE

Inserimento degli impianti dentali Pterigoidei, nella zona posteriore del mascellare superiore nelle porzioni di osso basale dei pilastri di resistenza del nostro cranio, osso estremamente duro e resistente di categoria D1 il pià duro nel corpo umano che non si consuma, risolvendo la problematica di supporto nella zona posteriore per sorreggere una protesi dentale fissa durante le fasi di masticazione, che ricordiamo, nella zona posteriore è più forte di 4 volte la zona di masticazione frontale.

Approfondisci OSSO BASALE

Protesi fissa circolare senza falsa gengiva realizzata a mano e su misura in ceramica, al termine dell’intervento, la paziente risulta estremamente felice e soddisfatta del risultata estetico e funzionale raggiunto, tenendo conto dalla gravissiama assenza d’osso mascellare di partenza.

Ricordiamo che con questa tecnica del Galileus Cerclage Sinus®gli elementi dentali del circolare sono 14 con denti che giungono sino infondo ai molari, ottenendo una masticazione completa, ben distribuita e bilanciata.

Questi sono alcuni dei benefici, che si possono ottenere, quando un paziente atrofico, nella zona posteriore del mascellare superiore, oltre a recarsi, presso centri, che offrono la soluzione standard, con i 4 impianti zigomatici, approfondissero ulteriormente l’argomento, scoprendo, che forse, strade alternative esistono, con ottimi benefici.

Protesi dentale fissa circolare per la tecnica chirurgica del Galileus Cerclage Sinus®

Se un paziente è atrofico, in quale osso vengono inseriti questi impianti? OSSO BASALE CHE COSA E’?

Quante e quali tecniche chirurgiche oggi possibili per le atrofie del mascellare superiore?

Vantaggi della tecnica chirurgica PterigoZigomatica:

Su quali protesi dentali i pazienti atrofici, possono contare?

IMPLANTOLOGIA ZIGOMATICA

Richiedi una visita Specialistica con il Prof. Roberto Conte oggi stesso

PRENOTA VISITA PROF. ROBERTO CONTE

Cosa dicono di noi i pazienti, che si sono sottoposti ad intervento di impianti zigomatici?

PAGINA DELLE RECENSIONI VISITALA
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: